Citroën visa trophée

Il trofeo Citron Visa è una delle varietà più discusse dei tour dei vigneti australiani. E' una piccola varietà di uva, coltivata principalmente nello stato del South Australia, nella regione intorno alla Barossa Valley e anche a Margaret River. Si tratta di un importante vitigno da vino, largamente utilizzato per i succhi d'uva, oltre che per i vini da tavola. Si dice che sia molto facile da coltivare, con una reputazione per il sapore robusto e i colori vibranti, con una dolcezza senza pari. Questo è un vitigno perfetto per la coltivazione in regioni soleggiate, con estati fresche e inverni miti.

Il cedro è un parente del Cabernet Sauvignon e condivide anche attributi simili con il Pinot Nero. Il nome del vitigno ha lo scopo di descrivere il pigmento di colore rosso della buccia, piuttosto che il colore del vino. Si trova tipicamente nelle miscele Chardonnay e Merlot. Inoltre, viene utilizzato per produrre una vasta gamma di spumanti come Muscat, Rose of Syon e persino Raindew. Sebbene sia generalmente usato per fare i bianchi secchi, si può trovare anche in dessert dolci come la meringa e il vino da dessert.

Il periodo migliore per visitare il Citron Visa Trophe sarebbe da aprile a maggio, con temperature più fresche ed estati secche che consentono alle viti di riprendersi completamente, con raccolti abbondanti. Ha una lunga storia in Australia, dove è stato utilizzato sia per la coltivazione commerciale che residenziale. L'incrocio ibrido di Cabernet Sauvignon con Syrah, un Merlot più leggero, è stato lanciato per la prima volta nell'Australia meridionale nei primi anni '80. Sebbene il Syrah abbia rapidamente assunto il ruolo di uva da vino preferita in Australia, Citron si è unito ai ranghi. Si trasferì prima in Francia e poi in Nuova Zelanda, prima di stabilirsi definitivamente in Australia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *